Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Seleziona una pagina

Con l’ordinanza n° 130 del 19/11/2020, firmata dal presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio:

  • sono sospese dal 20 novembre le limitazioni alla circolazione dei veicoli diesel Euro4 ed Euro5 che avrebbero dovuto fermarsi con il perdurare del semaforo arancione nell’area metropolitana di Torino.

Nel pomeriggio le nuove valutazioni di Arpa Piemonte avevano confermato:

  • Semaforo arancione:

nell’area urbana di Torino, compresi quindi Beinasco, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria, Caselle Torinese, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, ai quali vanno aggiunti Chieri, Cambiano, Carmagnola, La Loggia, Rivalta di Torino, Santena, Trofarello, Vinovo.

  • Semaforo verde:

invece per i restanti Comuni interessati dal protocollo antismog, grazie anche alle favorevoli condizioni meteo. Blocco del traffico revocato, quindi, ad Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure, Tortona, Asti, Novara, Trecate, Vercelli, Alba e Bra.

LEGGI QUI ORDINANZA: ordinanza_deroga_blocchi_traffico