Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Seleziona una pagina

Bando 20 agosto 2018 Scadenza ore 23.59 del 28 settembre 2018 (ore 18 per consegna a mano)

Scadrà alle ore 18 del 28 settembre 2018 il nuovo bando di Servizio Civile, pubblicato dal Dipartimento della Gioventù, che comprende il progetto proposto dalla Città di Giaveno per n. 2 volontari.

Progetto “C’entri anche tu?!”

L’elenco dei progetti disponibili è consultabile al seguente link della Città Metropolitana, dove è consultabile anche il progetto del Comune di Giaveno: http://www.cittametropolitana.torino.it/cms/politiche-sociali/servizio-civile/bando-20-agosto-2018

Requisiti per partecipare

Possono svolgere il Servizio Civile giovani, senza distinzione di sesso, che al momento di presentare la domanda abbiano compiuto 18 anni e non superato i 28 anni (28 anni e 364 giorni) in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani
  • essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea
  • essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia
  • non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, oppure anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda di Servizio Civile giovani che, alla data di pubblicazione del bando:

  • stiano prestando o abbiano già prestato oppure abbiano interrotto il Servizio Civile
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, o che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
  • appartengano ai corpi militari o alle forze di polizia

Possono invece presentare domanda volontari che abbiano già svolto il Servizio Civile nell’ambito del Programma Europeo Garanzia Giovani e nell’ambito del progetto sperimentale IVO4ALL o abbiano interrotto il servizio per motivi non imputabili al volontario.

Candidarsi per il progetto della Città di Giaveno

Entro le ore 18 del 28 settembre 2018 chi intende partecipare:

  • verifica di possedere i requisiti necessari per partecipare
  • consultare il progetto di Servizio Civile della Città di Giaveno o di altri enti titolari di progetti;
  • contattare l’ente al fine di richiedere chiarimenti / ulteriori informazioni
  • sceglie un unico progetto per il quale presentare la propria candidatura
  • consegna a mano oppure spedisce con raccomandata A/R all’ente che propone il progetto la propria domanda di ammissione al servizio civile, completa di tutta la documentazione richiesta (di seguito dettagliata).

Inoltre, solo chi è titolare di Posta Elettronica Certificata (PEC), può inviare la domanda con questa modalità agli enti che hanno segnalato un indirizzo pec, oppure in caso contrario alla pec socioscolastico@cert.comune.giaveno.to.it

La domanda non può essere inviata con la posta elettronica certificata di terzi.
Chi sceglie l’invio con posta elettronica certificata deve ricordarsi di allegare tutta la documentazione richiesta (vedi sotto) entro le ore 23.59 del 28 settembre 2018. 

Tutta la documentazione richiesta deve pervenire all’ente entro la scadenza del bando.

Importante

  • La mancata presentazione entro la data di scadenza del bando o la non sottoscrizione della domanda, sono cause di esclusione.
  • Non è possibile presentare domanda per più di un progetto, pena l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti elencati nel bando.
  • La mancata partecipazione del candidato ai colloqui di selezione, rende i candidati “non idonei per non aver terminato la selezione”

Documentazione richiesta

Tutto il materiale di seguito elencato, debitamente compilato, deve essere consegnato a mano o fatto pervenire dall’interessato tramite Raccomandata A/R o Posta Elettronica Certificata (PEC) all’ente titolare del progetto entro la scadenza del bando.
ALLEGATO_3_DOMANDA
ALLEGATO_4_DICHIARAZIONE_TITOLI
ALLEGATO_5_INFORMATIVA_PRIVACY
Esempio di Curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione
Scheda pre-selezione modello A