Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Seleziona una pagina

Servizi ai cittadini

Trasformazione del diritto di superficie in piena proprietà

Scheda: Trasformazione della piena proprietà di aree P.E.E.P. già concesse in diritto di superficie sugli immobili di edilizia agevolata e convenzionata, ai sensi dell’art. 31, commi 45-50, della Legge 448/1998. Il diritto di superficie è il diritto di costruire su un suolo che è proprietà comunale (proprietà per l’area), il soggetto costruttore può essere pubblico o privato o cooperativa (proprietà superficiaria). A CHI SI RIVOLGE: ai proprietari/assegnatari di unità immobiliari di edilizia agevolata convenzionata costruite su aree/terreni di proprietà comunale. MODALITÀ DI RICHIESTA: La domanda si presenta compilando la modulistica allegata corredata da marca da bollo da € 16,00. La richiesta può essere - depositata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Giaveno oppure inviata a mezzo mail certificata a urbanistica@cert.comune.giaveno.to.it DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE: - Planimetria catastale delle unità immobiliari; - Copia atto/i notarile di assegnazione/compravendita delle unità immobiliari; - Copia eventuale della dichiarazione di successione; - Dichiarazione dell’Amministratore del condominio in carica delle quote millesimali di proprietà. SPESE: Il prezzo viene determinato dall’Ufficio Patrimonio sulla base della convenzione originaria, della metratura delle unità immobiliari e dei millesimi di proprietà. Sarà inviata, tramite posta ordinaria o mail certificata indicata nell’istanza presentata, la lettera con indicazione del corrispettivo da versare tramite bonifico bancario o PagoPA. Sono a carico del richiedente tutte le spese di stipula dell'atto di “riscatto”: oneri notarili, imposte di registro, trascrizione, ecc. Il rogito potrà essere stipulato dal notaio di fiducia del richiedente. NORMATIVA DI RIFERIMENTO: Legge n.448 del 23 dicembre 1998, art.31 commi 45-50 e smi Decreto n.151 del 28 settembre 2020 Legge n.108 del 29 luglio 2021, art.22-bis che ha modificato l’art.31 della L.448/1998 ai c.47-48-49 bis                                                                                          Legge n.51 del 20 maggio 2022, art.10-quinquies che ha modificato l’art.31 della L.448/1998 ai c.47-48-49 bis Per marche da bollo e diritti di segretaria consultare il link: https://www.comune.giaveno.to.it/servizi_ai_cittadini/14065-2/
Ufficio di competenza:Ufficio Patrimonio
Allegati: ISTANZA_RISCATTO_DIR.SUP_865
ISTANZA_RISCATTO_DIR.SUP_448
Richiesta di dichiarazione della volontà di esercizio del diritto di prelazione
Skip to content