Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Seleziona una pagina

Servizi ai cittadini

IDONEITA’ ALLOGGIATIVA PER STRANIERI – CERTIFICATO PER IL CITTADINO NON COMUNITARIO

Scheda: Il certificato di idoneità dell'alloggio (che ha validità di 6 mesi) attesta che l'alloggio stesso rientra nei parametri minimi previsti dalla Legge. L'attestato di idoneità alloggiativa definisce l'abitabilità dell'alloggio secondo i parametri definiti dal Comune in attuazione delle norme di legge e regolamenti edilizi. L'attestato sarà valido per 6 mesi dalla data del rilascio. Se necessario durante questo periodo potrà essere richiesto un duplicato del documento. Dopo tale termine sarà invece necessario procedere ad un nuovo sopralluogo per la compilazione di una nuova scheda e presentare una nuova istanza. Chi può presentare la richiesta il proprietario dell’alloggio il conduttore del relativo contratto di locazione il soggetto che è residente o domiciliato o ospite nell’immobile E’ prevista anche una dichiarazione sostitutiva di atto notorio sottoscritta dal proprietario in merito alla  presenza dei conduttori/dimoranti nell’alloggio. Le dichiarazioni sostitutive devono essere corredate dalla copia di un documento d’identità o altro documento equipollente e in corso di validità del dichiarante, così come previsto dall’art. 35 del D.P.R. 445/2000. Costi e modalità effettuazione pagamenti 1) Marca da bollo da 16,00 euro per istanza e da 16,00 euro per provvedimento 2) Diritti di segreteria: (ESENTI vedasi apposita tabella) Atti e documenti da allegare all'istanza I moduli per redigere la richiesta sono reperibili al termine della presente Sezione. La domanda per il rilascio dell’attestato d’idoneità dell'alloggio deve essere redatta in bollo - da Euro 16,00 - esclusivamente sull’apposito modello predisposto dall’Amministrazione Comunale. Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti: “scheda di rilevamento” attestante la conformità ai requisiti igienico sanitari e di idoneità abitativa richiesti dalle vigenti disposizioni di legge e regolamenti, redatta e firmata da un tecnico abilitato; una copia di un documento d’identità o altro documento equipollente del richiedente in corso di validità Pianta catastale dell’appartamento o planimetria da titolo edilizio o rilievo TEMPISTICA PER IL RILASCIO Entro 30 giorni dalla domanda
Ufficio di competenza:Servizio Urbanistica, Edilizia Privata e Patrimonio
Allegati: scheda accertamento idoneità abitativa 2010
richiesta idoneità alloggio x vari motivi
richiesta idoneità alloggio x ricongiungimento familiare
dich. sost. A.N. per ospiti