Solidarietà con i francesi di Saint Jean de Maurienne e Chevreuse

Il Sindaco Carlo Giacone a nome  l’Amministrazione Comunale ha scritto ai Sindaci di Chevreuse e di Saint Jean de Maurienne  un messaggio di solidarietà e vicinanza alle due comunità e a tutti i francesi, colpiti dalle stragi avvenute nella capitale.

“Siamo stati profondamente colpiti e turbati dagli attentati terroristici compiuti nei giorni scorsi a Parigi: l’attacco al settimanale satirico Charlie Hebdo, la sparatoria a Montrouge e l’uccisione di quattro ostaggi al supermercato kosher nell’est della città, fatti  di crudeltà  in cui sono morte 17 persone. – ha scritto il Sindaco – . Vi siamo vicini  per condannare queste orribili stragi, che vanno vinte con l’affermazione della libertà e della civiltà. Quali uomini e donne liberi di questo mondo,  impegnati nel costruire la pace, dobbiamo essere uniti nel fermare ogni terrorismo e ogni violenza che minacci la  libertà di espressione e la democrazia”.

Un messaggio è stato indirizzato anche all’ Associazione Amicale Des Originaires de la Region de Giaveno.

(am)