SCADENZE IMU-TASI 2014

TASI ANNO 2014

Si informano i contribuenti che il prossimo 16 ottobre scadrà l termine per il versamento dell’acconto TASI anno 2014 da calcolarsi esclusivamente sull’abitazione principale. Con deliberazione n. 41 del 30.08.2014 il Consiglio Comunale ha approvato l’aliquota nella misura del 3,3 per mille con le seguenti detrazioni:

  • Fabbricato di categoria A con rendita catastale  (prima dell’aumento del 5%) inferiore o pari ad euro 500,00 detrazione  € 110,00
  • Fabbricato di categoria A con rendita catastale (prima dell’aumento del 5%) superiore ad euro 500,00 e inferiore o pari ad euro 700,00  detrazione euro 55,00
  • Fabbricato di categoria A con rendita catastale (prima dell’aumento del 5%) superiore ad euro 700,00  detrazione euro 0

 IMU ANNO 2014

Con delibera di Consiglio Comunale n. 40 del 30.08.2014 è stata approvata l’aliquota IMU per l’anno 2014 per tutti gli altri immobili (esclusa l’abitazione principale) comprese le aree fabbricabili  nella misura del 10,6 per mille.

Solo le abitazioni principali e relative pertinenze in categoria catastale A/1-A/8-A/9  devono versare l’IMU nella misura del 3,5 per mille con detrazione di euro 200,00

Entro il prossimo 16 dicembre occorre rideterminare l’imposta dovuta per l’intero anno 2014 versando il saldo dell’IMU al netto di quanto già versato a titolo di acconto lo scorso 16 giugno.

Utilizzando il link sottoriportato è possibile effettuare il calcolo e stampare il modello F24 per effettuare il pagamento

Guida pratica al calcolo della TASI