DANNI ALLE PRESE D’ACQUA IN ALVEO A CAUSA DEL MALTEMPO

La Smat comunica che: “In data odierna ( venerdì 25 novembre 2016) le condizioni di piena dei torrenti hanno danneggiato le prese in alveo che servono gli agglomerati di Giaveno, in particolare è stata parzialmente compromessa la presa sul Meinardo e si è quindi interrotta l’alimentazione del serbatoio di Nurivalle compromettendo la distribuzione di acqua potabile.

I tecnici SMAT presenti sul territorio comunale si sono attivati per le verifiche delle prese ma le condizioni di piena dei torrenti hanno fino ad ora impedito la realizzazione di interventi efficaci di ripristino.

Purtroppo la complessità della situazione, le condizioni della viabilità, la grandezza del territorio di Giaveno e la severità dei danni comporteranno la mancanza di approvvigionamento idropotabile del concentrico e delle frazioni per questa notte e per la giornata di sabato durante la quale, verificata l’effettiva entità dei danni, si confida di completare i necessari ripristini.

Diverse autobotti sono state dedicate al trasporto di acqua potabile verso i serbatoi di Giaveno.

Una prima autobotte è stata predisposta in luogo pubblico a disposizione dei cittadini.

Nel corso della serata si provvederà a trasportare a Giaveno e mettere a disposizione dell’amministrazione comunale presso il presidio della Croce Rossa  Italiana  oltre 400 boccioni da 20 l per la distribuzione ai cittadini.

Durante la notte verranno installati in 4 zone della città altrettanti serbatoi fissi per acqua potabile dotati di batteria di rubinetti accessibili ai cittadini.”

La presente nota viene diffusa dal Sindaco Carlo Giacone  che sta seguendo la situazione ed invita a far riferimento per i rifornimenti ai serbatoi  collocati sul territorio  da Smat e presso la sede della Croce Rossa Italiana  in Strada del Ferro 70 /A ( in prossimità della sede AIB e della Caserma dei Vigili del Fuoco)  aperta giorno e notte. Per contattare la C.R.I.  011.9377549.

Si invita a contattare anche  il Servizio Pronto Intervento SMAT  disponibile 24 ore su 24 al Numero Verde 800 010 010.

(am)